Riportiamo di seguito la lettera inviata da Serena Navetta (TDM Castelvetrano) all’attenzione della Commissione Straordinaria alla guida della città.

Gentilissima Commissione Straordinaria,

premettendo che non è certo compito del Tribunale per i Diritti del Malato di Castelvetrano affermare che la città è in piena emergenza igienico sanitaria, ma degli organi competenti, e per cui non é nostra intenzione creare allarmismo. La situazione però che è evidente ai nostri occhi è preoccupante.

Non ci sono dubbi che non è responsabilità della commissione straordinaria, la quale con molte difficoltà tenta di assicurare la rimozione dei rifiuti, ma è pur vero che è impossibile continuare così. Carcasse di animali e montagne di rifiuti in prossimità di abitazioni ed attività commerciali, lasciate per settimane sotto il sole estivo è preoccupante, e per i residenti situazione invivibile.

Per non parlare degli stupidi che giornalmente danno fuoco ai cumuli di rifiuti, aumentando i rischi per la salute, sprigionando nell’ aria, quantità di diossina.

Alla luce della drammatica realtà, il Tribunale per i Diritti del Malato chiede alla Commissione Straordinaria, qual è la programmazione prevista riguardo la differenziata, essendo l’ unica via da percorrere per uscire dall’ emergenza permanente.

Chiede anche se possibile constatare lo stato di emergenza igienico-sanitario e se possibile attraverso codesta constatazione, poter usufruire di siti alternativi dove poter conferire i rifiuti, magari anche fuori regione e magari con l’ aiuto dell’ esercito, cosicché da poter rimuovere immediatamente e contemporaneamente tutti i rifiuti presenti sul territorio castelvetranese e borgate marinare.

Dobbiamo assolutamente uscire da questa emergenza igienico-sanitaria, a parer nostro, già ad alto rischio per la salute dell’ intera collettività.

Alleghiamo foto riferimento data 30 giugno 2018, la carcassa di un cane si trova da giorni nei pressi di via Centonze, Castelvetrano.

In attesa di riscontro, porgiamo cordiali saluti.

Resp. TDM Castelvetrano
Serena Navetta