Saranno due ultime settimane intese di lavoro quelle che da oggi e sino al 24 settembre vivranno gli istituti scolastici di prima fascia a Castelvetrano, prima che gli alunni tornino tra i banchi. Sia l’Istituto “Capuana-Pardo” che il “Ruggero Settimo” hanno deciso (con passaggio tra gli organi collegiali) l’avvio delle lezioni il 24 settembre, cioè 10 giorni dopo la data ufficiale indicata in prima battuta (il 14 settembre). Anche l’istituto comprensivo “Lombardo-Radice” (1040 allievi distribuiti su 4 plessi) è orientato per l’apertura il 24, ma toccherà al Consiglio d’Istituto (convocato per stamattina) dare l’ultima parola. Gli Istituti superiori, invece, inizieranno le lezioni il 14 settembre.

Intanto gli Uffici del Comune stanno correndo affinché si possano fare gli interventi strutturali previsti nei diversi istituti. Soprattutto all’Istituto “Capuana-Pardo” il dirigente scolastico Vania Stallone ha chiesto, altresì, l’allestimento di alcune aule in prefabbricati nel cortile esterno del plesso.