Gli alunni del Liceo Classico “G. Pantaleo” di Castelvetrano, in prossimità della messa in scena della tradizionale Rivista annuale, con grandissimo rammarico, sono stati costretti, a causa della pandemia, di voltare pagina e trasformare questa situazione inaspettata in un trampolino di lancio, affinché potessero rendersi utili per la nostra comunità, soprattutto in questi tempi bui.

Come già anticipato dal nostro Comitato – fanno sapere i giovani – la somma di denaro che sarebbe servita per la realizzazione della 70°Rivista del liceo classico, unita ad una raccolta fatta da noi studenti in occasione della Pasqua, è stata donata in data 15 maggio 2020 alla Croce Rossa di Castelvetrano. Siamo certi che sarà in grado di gestirla per far fronte a quest’emergenza che sta mettendo in ginocchio tante famiglie bisognose del nostro territorio, aiutando coloro i quali hanno maggiormente risentito della crisi che ne è conseguita.

Come auspicio per un futuro migliore, vogliamo lanciare un messaggio positivo ai nostri concittadini, con un calore e una positività che è tipico di noi ragazzi trasmettere. Il Covid-19 ci ha insegnato che bisogna “fare della necessità virtù”, impegnandoci al meglio, partendo dal nostro piccolo per pensare in grande.
Ognuno di noi ha un posto indispensabile in questa società, e solo prendendoci cura gli uni degli altri possiamo credere che andrà tutto bene”