Sono iniziati questa mattina i lavori di ripristino degli impianti di segnaletica semaforica presenti nel territorio di Castelvetrano e sulle arterie di collegamento con Triscina e Marinella di Selinunte. Previsto il ripristino di alcuni impianti che risultavano spenti da diversi anni (come quello di Via Partanna). Saranno inoltre sostituite tutte le lanterne semaforiche con luci a led che consentiranno di far risparmiare il Comune di almeno 10 mila euro di consumo d’energia elettrica.

Lo scorso mese di ottobre la Giunta Municipale guidata dal sindaco Enzo Alfano aveva approvato il progetto redatto dall’Ufficio tecnico che prevede il restyling tecnologico dei sette impianti delle vie Partanna, Marinella, XX Settembre, Roma, Trapani, Selinunte e quello sulla strada per Triscina. I soldi necessari all’intervento (circa 100 mila euro) non intaccheranno le casse del Comune, perché arriveranno dal Fondo Sviluppo e Coesione gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico.