Il PD di Castelvetrano ritiene inaccettabile che da più di una settimana gli agricoltori non ricevano l’acqua per potere irrigare i campi. I prodotti di eccellenza dell’agricoltura castelvetranese come la Nocellara del Belice necessitano che in tempi brevi si ritorni ad una regolare distribuzione dell’acqua per garantire l’irrigazione, al fine di non arrecare danni irreparabili alle aziende agricole.

Allo stesso tempo ringraziamo i dipendenti del Consorzio di Bonifica che in questi giorni stanno lavorando alacremente, con senso del dovere ed abnegazione, per risolvere il guasto della pompa di sollevamento e rete accessoria.
Il problema è serio, ed accende i riflettori sul taglio continuo di fondi ai consorzi di Bonifica, comportando l’assenza delle manutenzioni dovute.

Il governo Musumeci ci dica se intende intervenire con urgenza al fine di non pregiudicare seriamente le aziende agricole di Castelvetrano in quanto l’agricoltura ne rappresenta il motore principale della sua economia.

La Segretaria