Dopo 8 stagioni di purgatorio in promozione la Folgore di Castelvetrano ritorna nel massimo campionato dilettantistico, l’Interregionale. In un pomeriggio di maggio del 1983, la Folgore ha battuto l’Empedoclina con il risultato di 3-0 grazie ad una doppietta di Aldo Tilotta, capocannoniere del torneo ed un goal di Lello Patti.

Quella domenica di primavera del 1983 era destinata ad entrare nella storia della società calcistica castelvetranese. L’apoteosi in casa contro l’Empedoclina. Artefici della vittoria del campionato di Promozione la società, che dopo la sconfitta pesantissima nell’anno precedente, riuscì a centrare l’obiettivo.

foto di Enzo Napoli
testo: anteprima del libro di Gianfilippo Bonanno

CLICCA QUI PER LA GALLERIA FOTOGRAFICA