Un grave fatto di cronaca, si è registrato la scorsa notte in località Tre Fontane. Pare che in seguito ad una rissa, nei pressi di un noto lito balneare, un giovane di Castelvetrano, G.M., classe 98, sia stato raggiunto da un fendente dalle spalle.

Pronto l’intervento di un’ambulanza che ha trasportato il giovane al Pronto Soccorso di Castelvetrano. Dalle prime informazioni, pare che il colpo non abbia interessato organi interni e le condizioni del ragazzo non desterebbero particolari preoccupazioni. Indagano i Carabinieri di Campobello di Mazara.

Nella speranza che il giovane si riprenda subito dallo shock, cresce l’indignazione tra i cittadini anche per gli effetti di un caso del genere nei confronti di quei turisti che scelgono le nostre frazioni per trascorrere le vacanze con spensieratezza.