ASCOLTA L'ARTICOLO

L’acqua piovana entra in alcune cappelle votive del cimitero di Castelvetrano. La denuncia arriva da una nostra lettrice, Luna Forte che ha documentato quanto accaduto negli scorsi giorni: “Non è la prima volta che accade una cosa del genere, racconta la donna a CastelvetranoSelinunte.it. Nonostante ripulisco spesso l’area, con le piogge dello scorso weekend, ho trovato nuovamente allagata la cappella dove si trova mio padre”.

Alcune condotte che dovrebbero far defluire l’acqua piovana in eccesso spesso sono intasate da foglie secche e rifiuti rendendo i viali del cimitero dei veri e propri fiumi, causando danni all’interno degli edifici che ospitano le spoglie dei defunti. Domenica la signora Forte insieme al marito ha ripulito l’area e liberato le condotte ostruite ma lancia un appello all’Amministrazione comunale affinché predisponga i controlli di routine nelle aree a rischio del cimitero.

AUTORE.