La Regione Sicilia ha comunicato la riapertura dei termini per la selezione dei soggetti da utilizzare nei Cantieri di lavoro istituiti, ai sensi dell’art. 15 comma II della legge regionale 17 marzo 2016 n. 3, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia n. 12 del 18/03/2016, allo scopo di mitigare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale scaturenti dalla carenza di opportunità occupazionali.

Possono presentare istanza, esclusivamente
• i candidati, in possesso dei requisiti sotto riportati, che NON RISULTANO GIA’ INSERITI nelle graduatorie anno 2018;
Possono invece ricandidarsi, quindi presentare richiesta di inserimento nella graduatoria coloro i quali:
• hanno rinunciato a precedente selezione di avvio ai Cantieri di cui all’Avvisi 1/2018 2/2018 e 3/2018;
• all’atto delle precedenti selezioni, non risultavano in possesso dei requisiti previsti per la permanenza in graduatoria.

REQUISITI:
• Residenza alla data di pubblicazione del presente bando, nel Comune ove si svolgono i lavori o in subordine, residenti nell’ambito del centro per l’impiego che comprende il Comune.
• Età compresa tra i 18 e i 67 anni non compiuti,
• disoccupati o inoccupati che hanno presentato la dichiarazione di disponibilità, ai sensi del comma I dell’art. 19 del D.Lgs 150/2015 e s.m.i., e hanno sottoscritto il patto di servizio presso il Centro per l’Impiego competente per territorio, al fine della successiva attivazione delle misure di politiche attive del lavoro.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE
previo appuntamento concordato tramite mail o a mezzo richiesta telefonica al C.p.I. di competenza per residenza, secondo le modalità individuate ed adottate dai singoli C.p.I. per la ricezione delle istanze di partecipazione, in ottemperanza alle disposizioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e, nel rispetto dei protocolli sanitari, causa emergenza COVID-19, al fine di garantire la sicurezza degli utenti e quella del personale.

ECCO BANDO E MODULI