Un’accoglienza davvero straordinaria per la première mondiale del film di Marco Bellocchio “Il traditore”, unico italiano in gara per la Palma d’oro al Festival di Cannes. Gli applausi sono durati circa 13 minuti. Tra le migliori accoglienze viste sulla Croisette quest’anno.

La pellicola racconta la storia del primo grande pentito della mafia siciliana, Tommaso Buscetta, interpretato da Pierfrancesco Favino. Nel VIDEO che proponiamo di seguito anche un emozionato Fabrizio Ferracane co-protagonista, nella parte di Pippo Calò.

“Il traditore” racconta l’arresto di Buscetta in Brasile, l’estradizione in Italia, il rapporto con Giovanni Falcone e il Maxiprocesso alla mafia. Il film è uscito nelle sale cinematografiche nel giorno della ricorrenza della strage di Capaci e in concomitanza con la presentazione ufficiale a Cannes.

Per l’attore castelvetrano non è stata l’unica sua partecipazione al Festival: in concorso anche “Rosso: la vera storia falsa del pescatore Clemente”, il corto firmato dal trapanese Antonio Messana, nel quale Ferracane interpreta il figlio del pescatore Ventrone.