Nonostante le segnalazioni da parte di alcuni cittadini alle autorità competenti, persiste ormai da mesi una situazione di forte pericolo in prossimità del semaforo situato lungo la strada che collega Castelvetrano alla borgata di Triscina di Selinunte.

Quasi ogni giorni infatti, nel tardo pomeriggio, alcuni cani randagi stazionano in prossimità del quadrivio. Gli animali, di grossa taglia, sono spesso notati attraversare la carreggiata costringendo gli automobilisti a brusche frenate. “Se non si prendono provvedimenti – scrive un nostro lettore – si rischia che possa accadere un grave incidente”