Piero Di Stefano, il primo degli eletti con 773 voti all’ultima tornata elettorale, è stato eletto Presidente del consiglio comunale di Campobello. Undici sono stati i voti a favore di Di Stefano, mentre con 10 voti è stata eletta Vice presidente del massimo consesso civico Donatella Randazzo, assessore comunale nella passata legislatura ed eletta consigliere in questa tornata elettorale con 583 voti. Prima di votare il Vice Presidente ha abbandonato l’aula il consigliere Simone Tumminello, già Presidente del massimo consesso civico che, con molta probabilità, aspirava nuovamente a ricoprire la carica.

Questa, invece, è andata al giovane Piero Di Stefano che, nei quasi 6 anni trascorsi della sindacatura di Giuseppe Castiglione, ha ricoperto l’incarico di Vice Presidente del consiglio. Di Stefano ha lavorato presso Azienda per i Servizi Sanitari n°4 Medio Friuli e oggi è dipendente dell’Asp Trapani. La Randazzo, invece, si occupa di sociale.