Una bambina tunisina, S.M. (queste le iniziali), di quasi due anni, è caduta, oggi pomeriggio, dal primo piano di una palazzina in via Fiera dell’Eremita a Campobello di Mazara. Per cause che sono ancora in corso di aggiornamento, la bambina sarebbe sfuggita al controllo dei genitori, cadendo così dal primo piano dell’appartamento dove vive la famiglia.

Trasportata all’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano, i medici dell’Area d’emergenza ne hanno disposto il trasferimento in elisoccorso presso l’ospedale dei bambini “Giovanni Di Cristina” di Palermo. La bambina presenta una lesione cerebrale; la prognosi è riservata. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Campobello.