Voglimi SELINUNTE

loreta gulotta

Il Vice-Sindaco ed assessore allo sport della città di Castelvetrano, avv. Marco Campagna, ha ricevuto l’atleta castelvetranese Loreta Gulotta, reduce dalla conquista della medaglia d’argento alle Universiadi che si sono tenute nel luglio scorso a Kazan in Russia. La 26enne sciabolatrice castelvetranese, che gareggia per il gruppo Fiamme Gialle, ha vinto l’argento a squadre e nella gara individuale è stata eliminata dalla campionessa mondiale, classificandosi settima.

Ma nel suo curriculum può vantare partecipazione ai campionati europei e mondiali e sta allenandosi duramente per entrare nel gruppo che parteciperà alle prossime olimpiadi che si terranno nel 2014 a Rio de Jainero.

Siamo lieti che la nostra concittadina nel tempo sia diventata una delle più quotate atlete italiane– ha detto Campagna- e ci riempie d’orgoglio sapere che potrebbe entrare nella squadra olimpica, e sarebbe la prima volta per la nostra città, quindi le formuliamo i nostri più sentiti incoraggiamenti perché possa crescere in quel percorso umano e sportivo che caratterizza i grandi atleti.

Sempre a proposito di attività sportive l’assessore Campagna informa che nei giorni scorsi, dopo il completamento del campetto di Marinella di Selinunte, sono stati installati dei canestri per attività di pallacanestro nell’area dell’ex-colonia rosminiana a Triscina di Selinunte.

Tra mille problemi e difficoltà siamo riusciti a dotare le due frazioni di campi da gioco per garantire qualche ora di svago ai nostri giovani- afferma Campagna- qualcuno ironizza sui tempi senza capire che le cose vengono fatte quando mezzi e risorse economiche lo consentono.