Terrore e strage in Francia nel giorno della Festa Nazionale del 14 luglio. Un camion si è scaraventato contro la folla durante le celebrazioni a Nizza, nel sud del Paese.

La prefettura, citata dalla stampa francese parla di “attentato” e chiede agli abitanti di restare barricati contro casa.

I fatti si sono svolti sulla promenade Des Anglais, il lungomare della cittadina transalpina, durante lo spettacolo dei fuochi artificiali.

Le autorità parlano di almeno una sessantina di morti e oltre 100 feriti. Il presidente Hollande ha lasciato Avignone per rientrare d’urgenza a Parigi.

Aggiornamento 1:40 – Sale a 73 il numero delle vittime

Fonte. ANSA