E’ di Castelvetrano il nuovo segretario generale per il Comune di Erice. L’amministrazione Toscano ha scelto il 47enne Calogero Giuseppe Calamia che però prenderà servizio soltanto il prossimo 31 dicembre al posto dell’uscente, Vincenzo Barone.

Nel decreto firmato da Daniela Toscano, sindaco di Erice, si legge che “è stato possibile verificare che Calamia “per caratteristiche professionali e personali meglio risponde alle esigenze organizzative e tecniche di questo Ente, anche in vista del raggiungimento degli obiettivi previsti dal programma elettorale del sindaco”.

Presso l’Università degli Studi di Palermo, Calamia si è laureato con il massimo dei voti prima in “Economia e Commercio” e successivamente in “Scienze Politiche”. Nel 2011, dopo l’abilitazione si è iscritto alll’Albo dei Segretari Comunali e oggi vanta una lunga esperienza con le amministrazioni comunali: è stato infatti segretario generale nei Comuni di Poggioreale, Santa Ninfa, Vita, Gibellina e Partanna. Per il Comune di Trapani, è stato, dal 2010 al 2012 dirigente del settore Pubblica Istruzione e Servizi alla Persona nell’amministrazione comunale.