Sarà recuperato tra poche ore il corpo di G.L.C., 50 anni, ristoratore a Pantelleria, trovato morto in un dirupo di contrada Formaggio a Pantelleria. Ieri per le ricerche da Trapani è arrivato sull’isola un elicottero del SAR dell’Aeronautica Militare che ha trasportato quattro operatori del gruppo speciale SAF (Speleo Alpino Fluviale) dei Vigili del Fuoco che sono intervenuti per ispezionare il costone roccioso.  L’uomo si era allontanato dalla sua abitazione di Contrada Tracino e avevo fatto perdere le proprie tracce. L’elicottero del SAR ha lasciato i pompieri del nucleo speciale in un terreno vicino; poi l’intervento con le funi sino al punto dove si trovava il corpo. Per recuperarlo stamattina dalla base di Catania arriverà un elicottero dei Vigili del Fuoco.L’auto dell’uomo era stata trovata in contrada Martingana. Sul caso indagano i Carabinieri per capire se si tratti di un suicidio o di un incidente.