Organizzare una sagra a Castelvetrano è stata un vera impresa! Risulta infatti davvero molto difficile progettare una due giorni nel centro storico della città, non potendo contare su un precedente. Non si era mai vista una “sagra” nel cuore di Castelvetrano, almeno da quando è stato realizzato il Sistema delle Piazze.

sagra del carciofo di castelvetrano 12

Adesso, dopo lo scorso weekend, grazie alle associazioni: Castelvetrano Shopping, Distretto Belice e BeliceValle, possiamo contare su un precedente per poter costruire in futuro, qualcosa di ancora migliore. Un evento che ha riscontrato grande partecipazione non solo dagli abitanti del Belice ma da diverse parti della Sicilia, da notare infatti la partecipazione di alcuni gruppi di camperisti.

I profumi c’erano tutti, e non solo di carciofi. Era possibile infatti gustare anche la tipica pecora bollita di Santa Ninfa, formaggi e dolci tipici del territorio. Il percorso per i visitatori era alternato da stand di prodotti artigianali con quelli di prelibatezze enogastronomiche.

Grande curiosità per la mega-frittata di carciofi preparata lungo la Via Vittorio Emenuele II, davanti gli occhi dei passanti. Una lista degli ingredienti da capogiro: 120 uova, 100 carciofi e circa 2 litri di olio extravergine d’oliva per ogni preparazione, più volte ripetuta durante la giornata. Ignazio, Leo e Giuseppe avevano a disposizione una grande padella di circa 1.20m di diametro, costruita appositamente per l’evento dall’artigiano Salvatore Leone.

Ecco il video della preparazione, a seguire alcune foto di domenica

 

Sagra del Carciofo di Castelvetrano – foto del 19 aprile

sagra del carciofo di castelvetrano 2

sagra del carciofo di castelvetrano 3

sagra del carciofo di castelvetrano 4

sagra del carciofo di castelvetrano 5

sagra del carciofo di castelvetrano 6

sagra del carciofo di castelvetrano 7

sagra del carciofo di castelvetrano 8

sagra del carciofo di castelvetrano 9

sagra del carciofo di castelvetrano 10

sagra del carciofo di castelvetrano 11

sagra del carciofo di castelvetrano