Un 2017 davvero “da dimenticare” per Castelvetrano. Dal terremoto politico di inizio anno che ha portato allo scioglimento del Consiglio Comunale fino ai numerosi eventi sismici registrati tra settembre ed ottobre.

Una delle notizie che ha sconvolto i cittadini del nostro paese, è arrivata nel mese di giugno, lo scioglimento del Comune per “accertati condizionamenti da parte della criminalità organizzata”. La decisione presa dal Governo ha gettato nello sconforto l’intera comunità.

Durante l’anno i castelvetranesi hanno dovuto vedersela anche con importanti emergenze come quella dell’acqua contaminata e l’amara questione, ancora in corso, relativa alla gestione dei rifiuti. Grandi difficoltà quindi e anche tanto dolore per le tragedie personali che hanno interessato diverse famiglie di Castelvetrano.

Un anno difficile volge al termine ma si deve pur sempre andare avanti a testa alta consapevoli che i problemi vanno affrontati e superati sia come singolo che come facente parte di una comunità.

Vogliamo chiudere con l’augurio da parte di una giovane atleta di Castelvetrano che ci ha donato emozioni indescrivibili. Ha portato il nome di Castelvetrano in tutto il Mondo e nel giro di pochi mesi ha conquistato il titolo di Campionessa Europea e Campionessa del Mondo di sciabola femminile. Ecco gli auguri di Loreta Gulotta