E’ di un ferito il bilancio di un incidente stradale che si è verificato venerdì in una delle gallerie dell’A29 in prossimità dello svincolo per S. Ninfa, lungo la carreggiata Mazara-Palermo e nel quale sono rimasti coinvolti un autocarro, condotto dal castelvetranese Alberto Arcadipane, di 61 anni e un autoarticoalto guidato da V. C., di 48 anni, di Santa Croce di Camerina.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto effettuata dagli agenti della Polstrada di Castelvetrano, intervenuti sul posto, il mezzo di cui era alla guida Arcadipane ha avuto un guasto meccanico in seguito a cui la galleria si è riempita di fumo. Nel frattempo è sopraggiunto l’autoarticolato il cui conducente non si è avveduto dell’altro veicolo fermo e lo ha preso in pieno.

Nell’impatto l’autocarro si è ribaltato e Arcadipane è rimasto incastrato nell’abitacolo dal quale è stato estratto dai vigili del fuoco anche loro intervenuti sul posto con operai dell’Anas e un’ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito all’ospedale di Mazara. Qui i medici gli hanno riscontrato una frattura allo sterno e ferite varie e lo hanno trasferito al nosocomio di Marsala dove è stato ricoverato in osservazione. Il traffico sull’A29 a causa dell’incidente è stato solo rallentato.