Domani il plesso “Santa Lucia” dell’Istituto comprensivo di Partanna rimarrà chiuso per sanificazione. Il plesso riaprirà lunedì. La decisione l’ha presa il sindaco Nicola Catania dopo che nella scuola materna del plesso è stato riscontrato un altro caso positivo al Covid-19: un bambino di 4 anni e mezzo che ora si trova in quarantena a casa.

Il bimbo che accusava raffreddore è stato visitato dalla pediatra, ma poi per essere riammesso in classe era necessario il certificato medico con tampone effettuato. Da qui l’esito positivo. Stamattina i medici dell’Usca (Unità speciale di continuità assistenziale) dell’Asp Trapani hanno effettuato i tamponi – in formula drive-in – agli altri bambini della scuola materna e al personale in servizio.