Bilancio positivo anche nel 2019 per l’Avis in provincia di Trapani. Nelle 14 sedi Avis comunali sono state raccolte 12549 circa di sacche di sangue con un incremento di circa 92 sacche rispetto al 2018.

sono state fatte 331 donazioni di Plasma presso i centri trasfusionali con un incremento di 132 sacche rispetto al 2018. Inoltre sono state effettuate 96 donazioni di Piastrine con un incremento di 31 sacche rispetto al 2018. In sintesi abbiamo circa 12976 donazioni effettuate (Sangue+plasma+Piastrine) con incremento di 227 unità ossia dell’1,78%. Un sentito ringraziamento a tutti i donatori, volontari, personale sanitario, dirigenti e tutto il personale sanitario dei centri trasfusionali, con l’auspicio di incrementare, magari in maniera più consistente, nel 2020 affinché si raggiunga l’obiettivo dell’autosufficienza ematica regionale.

Dichiara il presidente Avis Provinciale Francesco Licata: “Diciamo che abbiamo consolidato il grosso passo avanti del 2018 (incremento di 1000 donazioni), incrementando anche nel 2019, anche se di poco, avvicinandoci e contribuendo sempre di più al traguardo dell’autosufficienza regionale. Sono sicuro che con la collaborazione di tutti gli avisini e la rete di collaborazione con altre associazioni ed enti porterà il 2020 ad essere un anno prosperoso per la solidarietà avisina. Ricordando alla comunità che senza donatori non ci sarebbe sangue negli ospedali disponibile, invito chi è nelle condizioni di diventarlo, di avvicinarsi a questo semplice gesto di civismo”.