Da una segnalazione di un lettore, ci viene portata a conoscenza, una situazione che desta preoccupazione non solo ai residenti della zona interessata ma anche a coloro che si trovano a percorrere le strade del paese. Pare infatti che da un pò di tempo, nella zona antistante la sede comunale di via delle Rose (dove vi è una strada senza uscita esente dal traffico cittadino) si riuniscono giovani che, con le loro motociclette, producono schiamazzi e rumori che disturbano la quiete pubblica sopratutto nelle ore serali e notturne.

Questo fenomeno di per sé fine a se stesso, preoccupa i cittadini della zona in quanto, sempre più spesso questi giovani “Biker“, uscendo da questo spiazzo percorrono la via Tommaso Lucentini  a tutta velocità, provocando, oltre al disturbo acustico,  il timore dei residenti nell’attraversare la strada a piedi o addirittura ad aprire la portiera dell’automobile.

Oltre a voler sensibilizzare la comunità riguardo i pericoli reali di tali imprudenze, che prima avvenivano maggiormente soltanto in orario serale e che adesso si verificano a tutte le ore del giorno, la segnalazione vuole invitare le autorità preposte a porre un rimedio alla situazione.