Sabato 26 Maggio 2018 a Mazara del Vallo presso l’antico Borgo Marinaro di Bartolomeo Marmoreo c’è stata una serata dedicata all’anno del cibo italiano.

Dopo il 2016 anno nazionale dei cammini e del 2017 Anno nazionale dei borghi, il 2018 è l’Anno del cibo italiano. Un’occasione importante per valorizzare e mettere a sistema le tante e straordinarie eccellenze e fare un grande investimento per l’immagine del nostro Paese.

Gli eventi organizzati nel nostro territorio sono coordinati dal dott. Nino Sutera direttore della libera università rurale dei saperi e dei sapori e dalla dott. Serafina Di Rosa che ne cura le pubbliche relazioni. Presente all’evento l’azienda “Tenuta Rocchetta ” rappresenta dal dott. Pierluigi Crescimanno, prestigiosa azienda e fiore all’occhiello del nostro territorio, da sempre a tutela della identità della nostra terra.

Valore aggiunto della serata il vino di Paolo Di Gregorio “Murry Vineyards”. Inoltre questa sesta è stata l’occasione per consegnare al borgo di Marmoreo un riconoscimento di Custode dell’identità Territoriale certificazione di riconoscimento che attesta all’Antico Borgo Marinaro la ufficialità di tutore di un luogo riconoscibile per le sue caratteristiche originali (piatti della cucina di bordo, dolci conventuali e materie prime di qualità)