Essepiauto

Appena vedete il semaforo rosso, pur con le barre alzate, bisogna fermarsi e aspettare il passaggio del treno. Se si resta dentro sui binari si deve sapere che la barra con una leggera spinta di circa 10 kgforza si stacca e cade a terra.

I nostri vecchi treni della tratta Castelvetrano-Trapani viaggiano a oltre 100 km/h ed è difficile che si fermino in pochi metri.Speriamo che non venga in mente a qualcuno di ridurre la velocità in ogni passaggio a livello per avere più sicurezza, che sarebbe una grande sciocchezza.

Se i pali restano chiusi per un max di 5 minuti la gente non rischia e rispetta il passaggio dei treni: le soluzioni ci sono e, se vogliono ascoltarmi, li posso suggerire da specializzato in Ingegneria sezione Trasporti.  

Ing.Gaspare Barraco