bando inailI.N.A.I.L: STANZIATI 307,359 MILIONI DI EURO PER LE IMPRESE ITALIANE,   23.894.939 € DI INCENTIVI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO DELLE AZIENDE SICILIANE

L’I.N.A.I.L ha pubblicato il Bando ISI 2013 con l’obiettivo di incentivare le imprese alla realizzazione di interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Possono accedere ai contributi le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura.

Lo stanziamento ai fini del presente avviso relativamente alla Regione Sicilia è pari a  23.894.939 euro.

Il contributo verrà erogato, in conto capitale, nella misura del 65% delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione del progetto, al netto dell’I.V.A.

Il contributo minimo ammissibile è pari a 5.000 € fino a un massimo erogabile di 130.000 €.

Sono ammesse al contributo tutte la spese direttamente necessarie alla realizzazione del progetto nonché le eventuali spese accessorie e strumentali, funzionali ed indispensabili per la completezza del progetto.

Le spese ammesse a contributo devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data dell’08 Aprile 2014.

 

Le tipologie progettuali ammesse sono:

1)    Progetti di investimento;

2)    Progetti di responsabilità sociale per l’adozione di modelli organizzativi;

3)    Progetti per la sostituzione o l’adeguamento di attrezzature di lavoro messe in servizio anteriormente al 21 Settembre 1996.

 

I principali requisiti dei destinatari e le condizioni di ammissibilità per l’accesso agli incentivi sono:

1)    Regolarità contributiva ai fini del rilascio del D.U.R.C;

2)    Avere l’attività produttiva sita nel territorio regionale;

3)    Non aver chiesto ne aver ricevuto, altri contributi pubblici, sul progetto oggetto della domanda.

 

Le domande per accedere al contributo potranno essere presentate dal 21 Gennaio 2014 fino al 8 Aprile 2014.

Per maggiori informazioni rivolgersi al seguente indirizzo email: domenico.bua@libero.it

In un’ottica di costante consulenza a sostegno delle aziende siciliane, con l’obiettivo di sensibilizzare le stesse alle normative vigenti in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro siamo a disposizione per qualsiasi delucidazione in merito al presente bando.

Dott. Bua Domenico
Professionista in ambito di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro