Anche quest’anno, nella seconda edizione del Sarduzza Fest si è svolto il concorso “UNA SARDINA IN MOSTRA” con enorme successo in termini sia di numero di candidati che di pubblico che ha partecipato alla fase di votazione finale..

Anche in questa edizione sono state coinvolte gli istituti primari di Castelvetrano ed in particolare le classi V, quindi i bambini nella fascia di età 9-10 anni che visto il momento sono stati coinvolti con lavori singoli .

Si ringraziano per la collaborazione i docenti e le dirigenti degli istituti:

  • Istituto Comprensivo Capuana Pardo(Dirigente Vania Stallone)
  • Istituto Comprensivo Lombardo Radice Pappalardo(Dirigente Maria Rosa Barone)
  • II Circolo Ruggero Settimo(Dirigente Maria Luisa Simanella)

Un particolare ringraziamento va alle famiglie e ai bambini partecipanti, che hanno prodotto e consegnato stati ben 28 tra lavori grafici, sculture e video, in particolare i 27 lavori ammessi e votabili:

CATALANO MANUEL FAVARA ANTONIA TANYA TILOTTA MAURIZIO GALLO DOMENICO         RIZZO GIUSEPPE            PORTANOVA NOEMI PARRINELLO MONICA MESSANA PIETRO MANDINA ROBERTA FODERA’ FRANCESCO MARTINO SOPHIA IGNOTO ELIDE CURSERI MARISOL RAZZA CHIARA CATALANO GABRIELE BENEDETTO SPARACIA MONICA CANGEMI GABRIELE    BONAFEDE AURORA SEVERINA MICHELE SACCO MARIA CHIARA MARINESI MIRIAM IARELLI DAVIDE LI VIGNI MARCO LO IACONO LUCIANO SALVATORE MOGNARELLI GRETA PIRRELLO GASPARE LAMELIA MARIKA

Solo 1 è stato il lavoro fuori concorso e non votabile realizzato da :

PARISI Marta DI GIROLAMO Samuele CASTIGLIONE Antonio e ASPANO’ Pietro

I lavori presentati sono stati tutti pertinenti , rispetto  le 3 tematiche del concorso:

  1. Valorizzazione dell’aspetto storico e delle tradizioni legate alla sardina (nr 12 opere)
  2. La valorizzazione degli aspetti legati all’importanza della Sardina come alimento, anche in rapporto con i canoni della dieta mediterranea ( nr 8 opere)
  3. La valorizzazione della figura del pescatore attraverso il racconto e/o la illustrazione del suo lavoro e/o degli attrezzi e/o delle metodologie di pesca (nr 7 opere)

I bambini hanno fatto un lavoro eccezionale:  è arduo è stato il lavoro della giuria tecnica che espresso le valutazioni, valutato i lavori composta da due componenti del Comitato Genitori e un membro esterno.

Tutti i lavori sono stati esposti virtualmente  sul sito www.sarduzzafest.it sezione concorso e resi votabili con procedura  on line dal 26/10 al 06/11/2020 . Abbiamo registrato  un enorme successo del voto on line, infatti, sono stati acquisiti oltre 1300 voti validi pervenuti on line.

Lo scopo del concorso è stato quello di  informare le famiglie attraverso la sensibilizzazione dei piccoli. E portare la  Sarduzza di Selinunte e nelle case delle famiglie, favorendone l’inserimento nella  loro dieta settimanale

Il giorno 09/11/20 è stata effettuata la proclamazione dei vincitori per le tre categorie decretati dalla somma dei voti della giuria al voto on line.

Sulla pagina di Sarduzza fest è possibile visionare la diretta facebook relativa alla proclamazione dei vincitori.

La votazione ha decreto i vincitori per singola categoria riepilogati di seguito

CATEGORIA : 1. Valorizzazione dell’aspetto storico e delle tradizioni legate alla sardina

Pos. Concorrenti Commiss. Online Totale
I FODERA’ FRANCESCO 6,7 72 78,7
II TILOTTA MAURIZIO 4,5 54 58,5
III CATALANO MANUEL 8,6 48 56,6

CATEGORIA: 2. La valorizzazione degli aspetti legati all’importanza della Sardina come alimento, anche in rapporto con i canoni della dieta mediterranea

Pos. Concorrenti Commiss. Online Totale
I CANGEMI GABRIELE 5,1 123,0 128,1
II MANDINA ROBERTA 6,7 96,0 102,7
III IARELLI DAVIDE 7,7 88,0 95,7

CATEGORIA : 3. La valorizzazione della figura del pescatore attraverso il racconto e/o la illustrazione del suo lavoro e/o degli attrezzi e/o delle metodologie di pesca

Pos. Concorrenti Commiss. Online Totale
I RIZZO GIUSEPPE 6,3 208 214,3
II SPARACIA MONICA 4,7 66 70,7
III PORTANOVA NOEMI 5,1 50 55,1
 

 

 

 

PREMIO GIURIA : CATALANO MANUEL