Il Sindaco della Città, Enzo Alfano, ha disposto, con l’ordinanza n. 38 del 4 giugno 2020, il divieto di balneazione in prossimità dei tratti di costa dove sfociano i fiumi Modione e Belice, situati in contrada Gaggera e contrada Belice di Mare. Inoltre, l’ordinanza sindacale, regolamenta anche il divieto di balneazione nei pressi della condotta di allontanamento delle acque reflue dell’impianto di depurazione della frazione di Marinella di Selinunte.

Nello specifico le disposizioni andranno intese come un divieto di balneazione che si estende nei rispettivi 200 metri sia a destra che a sinistra rispetto alle zone indicate e tale divieto sarà valido per l’anno 2020 con l’inizio della stagione balneare che va’ dal 6 giugno fino al 31 ottobre.