Si é rinnovato, sabato 21 marzo, il Consiglio Direttivo dell’Associazione “Avvocati Valle del Belice”.

L’obiettivo – dice il nuovo Presidente, Avv. Tancredi Bongiorno – è quello di rilanciare il prestigio dell’avvocatura attraverso una attività di aggiornamento professionale continua, seria e autorevole, in grado di formare attivamente e consapevolmente l’avvocato e tale, soprattutto, da renderlo padrone delle competenze necessarie per vivere appieno e da protagonista il momento storico che l’avvocatura sta attraversando; momento storico sempre più caratterizzato da continue riforme e trasformazioni.

avvocati valle belice

L’avvocatura belicina – continua Bongiorno – deve attivare subito un processo di riqualificazione.
Verrà costituita una commissione di verifica e garanzia deontologica, formata dai Decani dell’Associazione, con il compito di vigilare sull’operato degli avvocati per far si che questo sia sempre improntato ai più alti principi di correttezza e lealtà professionale.

Sarà anche necessario affrontare con rinnovato slancio ed interesse la questione dell’amministrazione della giustizia a Castelvetrano, orfana della Sezione distaccata del Tribunale e con l’Ufficio del Giudice di Pace paralizzato dopo le dimissioni del Giudice Coordinatore non ancora sostituito.
A completare il direttivo gli Avvocati Marco Campagna, Patrick Cirrincione, Eleonora De Simone, Lilla Giovanna Lo Sciuto, Marika Candela ed il Dott. Davide Brillo.