Una donna, Vanda Roccolino, e’ morta questa mattina sull’autostrada Messina-Palermo all’altezza del viadotto Piscittina a Capo d’Orlando.

Era alla guida di una Audi e viaggiava insieme al marito ed ai due figli di 12 e 17 anni. Avrebbero dovuto raggiungere Partanna, citta’ di origine del marito. Forse per un colpo di sonno, la donna ha perso il controllo del mezzo che è volato dal viadotto in una scarpata. Roccolino e’ morta sul colpo. Gravi le condizioni del marito, Mario Petralia, che e’ stato portato in ospedale a Messina. Feriti lievemente i figli.

Vanda, originaria di Castelveterano, viveva in provincia di Vicenza con la sua famiglia.