Aumenta il prezzo del pane a Castelvetrano. Alcuni panificatori esporranno il nuovo listino già dal prossimo lunedì 6 maggio, altri invece dalla settimana successiva (per dare più tempo alla clientela di conoscere i nuovi prezzi). Un listino che per molti panificatori della città non veniva toccato da circa 15 anni.

L’adeguamento dei prezzi al dettaglio è stato ritenuto necessario dalla gran parte dei panificatori, a causa dell’aumento dei costi delle materie prime. Basta considerare che solo il costo della farina per un panificio si aggira dai 50 centesimi fino ad un euro al kg e con un kg di farina si produce circa 1,5 kg di pane. Il lievito, il sale, l’acqua non dovrebbero incidere in modo significativo sui costi delle materie prime. Ulteriori costi sono quelli del personale, dell’energia, dell’ammortamento degli impianti, del trasporto, ecc. che fanno anche raddoppiare i costi di produzione.

Ecco il nuovo listino del pane, condiviso da gran parte dei panificatori:

Pane di Grano Duro Rimacinato (gr. 500) 1,20€
Pane di Grano Duro Rimacinato (gr. 250) 0,70€

Pane Nero di Castelvetrano (gr. 500) 1,40€
Pane Nero di Castelvetrano (gr. 250) 0,80€

Panini 0,35€
Bocconcini 0,25€