Non c’è nessun motivo di panico o preoccupazione dopo il caso di meningite che ha colpito una bambina di 3 anni di Castelvetrano. Lo ribadisce l’Assessore Regionale alla Salute, Baldo Gucciardi che si è interessato del caso in questi giorni.

“La situazione è sotto controllo e la bimba continua a migliorare” Ecco il messaggio per la cittadinanza: