ASCOLTA L'ARTICOLO

Presente in Ucraina dal 1997, dal 2014 l’UNICEF sostiene interventi d’emergenza nell’est del paese sconvolto dal conflitto, attraverso oltre 100 operatori e 4 uffici sul campo, di cui 3 nelle aree controllate dal Governo e 1 in quelle separatiste. Afferma Domenica Gaglio Presidente provinciale Unicef di Trapani “Unicef sta lavorando con programmi salvavita per l’infanzia, incluso il trasporto d’acqua sicura nelle aree di conflitto, il posizionamento di aiuti per la salute, l’igiene e l’istruzione nelle emergenze, il supporto ad operatori mobili sul territorio per l’assistenza psicosociale ai bambini traumatizzati dalla costante insicurezza.”

La situazione in Ucraina è peggiorata e le violenze degli ultimi anni sono degenerate in una guerra aperta.
In questo momento, oltre 510.000 bambini e bambine hanno bisogno urgente di assistenza umanitaria in Ucraina orientale.
Potete Aiutare Unicef a raggiungerli tutti con assistenza medica, acqua potabile, kit per l’igiene personale e supporto psicologico.
Con una donazione di 30 euro garantisci un kit di primo soccorso
Con una donazione di 75 euro garantisci 12.500 compresse purificanti per l’acqua
Con una donazione di 100 euro garantisci coperte calde per 16 bambini

Per contribuire ai programmi per l’istruzione in emergenza dell’UNICEF in Ucraina 👉 www.unicef.it/ucraina
IBAN: IT 96 D 02008 81882 000300806017
Intestato a Comitato provinciale di Trapani per l’UNICEF-causale: EMERGENZA UCRAINA

AUTORE.