ASCOLTA L'ARTICOLO

Assolti «perché il fatto non costituisce reato». È arrivato il giudizio di primo grado del Tribunale di Marsala per quattro vigili urbani in servizio a Castelvetrano. L’assoluzione è arrivata per l’ex comandante Vincenzo Bucca, Giuseppe Barresi, Antonio Ferracane e Franco Pagano. La procura li aveva messi sotto indagine perché i quattro avrebbero ignorato, nonostante alcuni solleciti, una delega di indagine dell’ex sostituto procuratore di Marsala Niccolò Volpe nell’ambito di un procedimento penale per furto di energia elettrica. Per l’accusa non avrebbero svolto il compito che era stato assegnato alla polizia municipale. Ora il Tribunale ha deciso: assolti.

AUTORE.