Una grande soddisfazione per la nostra città quest’anno che vede ben tre artisti castelvetranesi, ognuno nella propria professione, a lavoro a Venezia in occasione della 76° Mostra del Cinema di Venezia che come ogni anno accoglie artisti di fama mondiale.

Stiamo parlando di Anna e Guglielmo Barbaresi noti make up artist castelvetranesi, punta di diamante dell’equipe di Robin Facemaker, che ormai da anni troviamo impegnati nelle più grandi manifestazioni e programmi televisivi italiani e Biagio Catalanotto l’hair stylist affermato di fama indiscussa che proprio recentemente abbiamo visto lavorare alla sfilata di Dolce e Gabbana ad Agrigento.

Due gruppi diversi, due squadre diverse che si incontrano fraternamente nella stima e nella collaborazione dimostrando grande esempio di complicità lavorativa, avvalorando ancor più la loro professionalità nell’esecuzione del proprio lavoro.
Anna e Guglielmo Barbaresi, entrambi insegnanti del liceo artistico di Mazara del Vallo, per la prima volta si sono ritrovati insieme nello stesso evento. Ci hanno raccontato di un’esperienza straordinaria che li unisce ed emoziona ancor più, rispetto le esperienze passate (come i Wind Music Haward, il Coca Cola Summer Festival o il Festival di Sanremo per citarne qualcuno) dove non erano l’uno al fianco dell’altro. In questa occasione li vediamo truccare spalla a spalla artisti di vario genere e fama, all’interno di location straordinarie come l’Hotel Excelsior sul Lido di Venezia, nella prestigiosa Giftroom del Centurion Palace Hotel e a Palazzina Grassi. Attrici, Blogger, influencer sono curati dalle mani sapienti dei due make up artist. Prima esperienza Veneziana invece per l’hair stylist Biagio Catalanotto che viene trasportato nel mondo di Hollywood pettinando artisti come Udo Kier, Stellan Silarsgard, Barry Pepper e tanti altri all’interno del Tennis Club nello spazio adibito agli ospiti internazionali dell’Hollywood Celebrities Lounge.
Un’esperienza  di grandi soddisfazioni e di confronto  con colleghi di ogni regione è quella di Biagio a Venezia che ci racconta di aver vissuto emozioni forti nel trovarsi di fronte ad attori di fama mondiale.
Ringraziamo i nostri concittadini che grazie alla loro arte donano immagine e lustro alla nostra città.