L’area attrezzata “Trinità di Delia” a Castelvetrano è tornata fruibile ma a metà. I cancelli della zona demaniale sono ritornati aperti in questa Fase 2 ma all’interno non si possono creare assembramenti. Questo significa che, attualmente, sono inutilizzabili i punti fuoco per i barbecue con gli amici e non possono sostare gruppi di persone per trascorrere una domenica fuori porta. L’ingresso è, al momento, solo consentito a chi pratica passeggiate o attività fisica in solitario.

Per riaprire alla piena fruibilità l’area demaniale – così come anche tutte le altre zone gestite dall’Azienda Demanio e Foreste di Trapani (c’è anche la Riserva dello Zingaro) – bisognerà attendere ancora, perché dovranno essere messi a punto le Linee guida per la riapertura, con tutte le precauzioni necessarie a evitare il contagio Covid-19.