ASCOLTA L'ARTICOLO

Si chiama ‘SovraCup’, è l’App che consente con un semplice click ai cittadini di potere prenotare un esame o una visita specialistica in Sicilia, senza doversi spostare da casa o fare la fila negli uffici di Aziende sanitarie e ospedali. Lanciata in piena estate, poco dopo la metà di luglio quando a catalizzare l’attenzione era l’aumento dei casi Covid (poi diminuiti), l’applicazione è l’evoluzione del sistema già attivo sul web da diversi mesi ed è il frutto del lavoro di tecnici e personale dell’assessorato regionale alla Salute.

Da un primo monitoraggio, emerge che è in aumento il numero delle persone che si avvalgono dell’App per ottenere i servizi sanitari del sistema pubblico. Un dato su tutti mostra come anche nell’Isola la digitalizzazione sta entrando nelle abitudini dei cittadini: il 94% delle ricette mediche ormai è dematerializzato. Rispetto al target indicato, la Sicilia già nel primo anno di attuazione delle procedure per la digitalizzazione delle ricette mediche, aveva superato la soglia: l’84% rispetto al target del 75%. In due anni, la percentuale è salita al 94, con la Regione ormai in testa in Italia. L’App si può scaricare da qualunque smartphone o tablet purché sotto sistema Android. “Stiamo procedendo al rilascio del servizio anche su AppStore, purtroppo non dipende da noi ma da parametri specifici del gestore”, spiegano in assessorato. (ANSA).

AUTORE.