È stato un aperitivo “speciale” quello che hanno potuto gustare gli ospiti del “Force Blue”, lo yacht di Flavio Briatore che ieri sera è giunto a Favignana. Nella giornata di martedì l’imbarcazione di lusso era rimasto ormeggiato davanti Marinella di Selinunte, ieri sera è, invece, giunto a Favignana. Gli ospiti a bordo del “Force Blue” si sono goduti il tramonto a Cala Rossa e, per l’occasione, hanno chiamato a bordo la cantante favignanese Rubina, accompagnato dal trapanese Alberto Anguzza alla tromba ed il castelvetranese Filippo Triolo alle percussioni.

Parte dell’equipaggio, con il gommone tender di dieci metri, hanno preso a bordo i tre musicisti e Michele Torrente (service audio) e sono stati fatti trasbordare sullo yacht. In terrazza il concerto al tramonto. Ad apertura del repertorio Rubina ha cantato “Il mare che va…” (sotto il video), un brano scritta da lei e Gino De Vita, che ha incantato gli ospiti. Dopo un vasto programma dedicato agli anni 60, tra balli e drink, gli ospiti hanno voluto nuovamente ascoltare il brano “Il mare che va…”. I musicisti sono stati riaccompagnati al porto di Favignana, mentre il “Force Blue”, dopo cena, è ripartito in direzione isole Eolie.