ASCOLTA L'ARTICOLO

ANSA – Si è appena costituito al carcere di Opera, alle porte di Milano, l’ex sottosegretario all’Interno di Forza Italia, Antonio D’Alì. “Il mio assistito si sta costituendo in carcere” aveva annunciato l’avvocato Arianna Rallo difensore di D’Alì, che non aveva voluto specificare in quale penitenziario l’ex senatore e sottosegretario all’Interno si stesse recando. Ieri la prima sezione penale della Cassazione aveva rigettato il ricorso della difesa di D’Alì ed è così diventata definitiva la condanna a sei anni per concorso esterno in associazione mafiosa inflitta nell’appello bis, a Palermo, il 21 luglio 2021.

AUTORE.