Attivo da questa settimana, il servizio di risonanza magnetica presso l’ospedale “Vittorio Emanuele” II di Castelvetrano. La notizia era stata resa nota negli scorsi giorni da Serena Navetta del Tribunale per i Diritti del Malato, da sempre attenta alle esigenze dei cittadini.

I cittadini posso fare richiesta di prenotazione attraverso il servizio CUP: 0924 930357 (attivo dal Lunedì al Venerdì: 08.30 – 12.30 | Lunedì e Mercoledì: 15.00 – 17.00)

Parole di grande soddisfazioni sono state espresse sia dall’Assessore Regionale alla Sanità, Baldo Gucciardi che dal commissario straordinario dell’ASP di Trapani, Giovanni Bavetta:

Il lavoro di questi anni inizia a dare frutti concreti. – ha detto oggi Gucciardi – Il mio impegno per mettere al centro della Sanità siciliana il cittadino, il paziente, le persone.

Abbiamo compiuto scelte importanti per una svolta storica della nostra sanità. Anche per la sanità in provincia di Trapani, potenziando l’offerta migliorando la qualità. L’assunzione di personale rende i servizi sanitari più efficienti ed efficaci in questa direzione va l’attivazione del servizio di risosananza magnetica dell’ospedale di Castelvetrano aperto a tutti i cittadini oltre all’incremento del servizio TAC grazie all’aumento del personale presso U.O. Radiologia del nosocomio castelvetranese.

Grazie al lavoro dell’assessore Gucciardi e al mantenimento degli impegni assunti – aggiunge Bavetta – miglioriamo l’offerta sanitaria dell’ Azienda ospedaliera provinciale.

A Castelvetrano offriamo all’utenza un servizio importante sospeso negli anni precedenti con un alta professionalità degli operatori sanitari. Un lavoro di squadra che ci permetterà di ottenere ancora altri prestigiosi risultati nell’interesse del paziente e del territorio.