aula consiliare Castelvetrano

aula consiliare Castelvetrano

In merito al reintegro nel massimo consesso civico della città di Castelvetrano del consigliere Giambalvo, riteniamo opportuno che la classe dirigente politica di questa città si assuma davanti alla cittadinanza la responsabilità di ciò che è di più inopportuno nei riguardi di una moralità e di una intollerabilità che la stessa città sta maturando nei confronti non solo di chi porta avanti atteggiamenti criminali ma anche di chi inneggia tali personaggi.

È arrivato il momento di dare una spinta propulsiva che funga da esempio. Spetta adesso più che mai, ai rappresentanti della cosa pubblica, portare in auge quei valori e quell’onestà d’intenti che da sempre professa. Dateci l’opportunità di credere ancora una volta nel buon senso.

Fateci sentire parte integrante di un progetto di grandi ideali, crediamo che l’intera cittadinanza se lo meriti. Non potendo estromettere nessuno dal consiglio comunale escludete voi stessi, dimettervi non sarebbe un segnale di debolezza ma di grande forza.

Dunque Vi chiediamo di abbandonare i vostri scranni dando un grande segnale di moralità, non solo a chi non aspetta altro per denigrare questa magnifica cittadina, ma soprattutto a chi in questa città crede ancora.

MOVIMENTO CITTADINO CASTELVETRANESE “ANDARE OLTRE”