Il mondo delle scommesse sportive è passato in pochi anni dalla modalità “fisica”, costituita dai centri interamente dedicati alle scommesse, a quella in modalità virtuale, offerta dalle numerosissime piattaforme di betting online; formula ormai preferita dalla maggior parte degli italiani appassionati di scommesse sportive e giochi da Casino.

Che la tecnologia stesse già da tempo trasformando anche questo settore, rivoluzionando completamente il modo di puntare, di valutare le quote e di riscuotere le vincite, non è una novità. Tuttavia non ci si aspettava di veder esordire nel betting online le criptovalute; tipologia di moneta digitale creata attraverso un sistema di codici.

Principali criptovalute

Le criptovalute sono considerate un metodo di pagamento particolarmente diffuso online, utilizzabile sia per effettuare versamenti sul proprio conto gioco che per eseguire i prelievi delle somme vinte. Oggi sono sempre più numerosi i bookmaker che hanno dimostrato una certa apertura nei confronti di questa valuta digitale, anche grazie al boom dei Bitcoin, la criptovaluta più popolare ed utilizzata al mondo. A seguito di tale successo, anche le piattaforme di casino si sono adeguate, decidendo di offrire, tra i diversi sistemi di pagamento, anche le criptovalute.

Eppure, le criptovalute sono un mistero ancora per tanti, infatti, a parte i Bitcoin, la maggiorparte delle persone ignorano completamente l’esistenza di altre tipologie di criptovalute quali; Ethereum, IOTA, Monero, Ripple e Litecoin. Ogni criptovaluta ha delle caratteristiche particolari, perciò, prima di iniziare a considerarle come forma di denaro, sarà necessario informarsi attentamente.

Come si scommette con i Bitcoin

Dopo essersi documentati in proposito, si potranno piazzare delle puntate utilizzando i Bitcoin. Il primo passo è quello di portare a termine almeno un versamento sul proprio wallet Bitcoin, utilizzando o una carta di credito oppure effettuando un bonifico. Una volta effettuato l’acquisto della criptovaluta si dovrà effettuare il login sul sito del bookmaker presso il quale si è già registrati e, una volta cliccata la sezione dedicata ai pagamenti, scegliere l’icona della criptovaluta prescelta. Il procedimento è tutt’altro che complesso e consentirà, in un attimo, di avviare la scommessa.

Prima di effettuare qualsiasi tipologia di acquisto e di scommessa, gli utenti dovranno accertarsi della genuinità della criptovaluta, così come della piattaforma di scommesse online in cui hanno scelto di giocare.

Dove effettuare la conversione di Bitcoin

I sistemi che permettono di effettuare i versamenti su conto gioco online con i Bitcoin sono sempre più numerosi. Quelli maggiormente diffusi consentono di convertire in valuta a corso legale in modo sicuro ed immediato. Tra le principali piattaforme ricordiamo Neteller, e Skrill.

Le criptovalute, a prescindere dalla loro tipologia, dovranno essere utilizzate sempre ed esclusivamente nei siti di scommesse sportive con regolare licenza ADM o AAMS, poiché solo così si potrà essere certi di evitare truffe online e di poter giocare secondo le indicazioni previste dalla normativa italiana.