Circa un mese fa avevamo pubblicato una galleria fotografica con la quale denunciavamo lo stato di incuria delle periferie di Castelvetrano che vengono costantemente inondate dai rifiuti più disparati quali televisori, frigoriferi, water, copertoni ecc . (Ne avevamo parlato qui)

A distanza di questo breve lasso di tempo e quasi negli stessi punti già evidenziati in precedenza, le colonie di rifiuti speciali, tra cui anche recipienti in amianto e addirittura una cyclette, continuano a deturpare il nostro territorio.  Quali siano le motivazioni che spingono alcuni cittadini a compiere tali gesti e a ripeterli nel tempo non è ancora chiaro poiché la situazione rimane sempre fuori controllo.  Se è vero da un lato che non è possibile stabilire di chi sia la colpa, è probabile, più verosimilmente, che siano quasi certamente i soliti soggetti recidivi a compiere questi gesti e purtroppo, questi ultimi,  non riescono ancora a comprendere l’importanza della raccolta differenziata e, quando possono, si sottraggono a tale obbligo civile (e morale) “liberandosi” dei propri rifiuti lungo le periferie della città o in prossimità delle campagne coltivate.

La soluzione non può essere quella di circondare di telecamere l’intero territorio in modo che queste possano essere un deterrente per gli incivili, poiché non sarebbe possibile né a livello pratico né conveniente sotto il profilo economico. L’unica arma a disposizione nella lotta contro tale situazione, dunque, è  quella di formare l’opinione dei cittadini, in modo da fargli acquisire maggiore consapevolezza con la speranza che questa contribuisca ad un accrescimento delle responsabilità personali verso la comunità e verso l’ambiente che ci circonda e far cessare così  questa “barbara” pratica.

Infine, è giusto ricordare che gli strumenti e i servizi esistono. Non vi è alcun bisogno di abbandonare rifiuti ingombranti e altamente inquinanti  nelle campagne. Basta semplicemente rivolgersi alla ditta della raccolta rifiuti e prenotare un ritiro gratuito a casa. Info al numero verde 800-126795