Domenica 5 luglio, al molo di levante – di Porto Palo di Menfi – si è svolta la cerimonia dell’“Alzabandiera blu 2020”, evento che si ripete da 24 anni, di cui 23 consecutivi, e che vede il Comune di Menfi impegnato nella valorizzazione delle bellezze e della qualità delle risorse territoriali locali.

La Bandiera Blu è un riconoscimento conferito dalla FEE (Foundation for Environmental Education) alle località costiere europee che soddisfano criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto, tenendo in considerazione ad esempio la pulizia delle spiagge e gli approdi turistici, ma anche la raccolta dei rifiuti, i servizi per i disabili ed altri parametri.

Erano presenti le autorità comunali, i rappresentanti della Capitaneria di Porto di Porto Empedocle, del CircoMare di Sciacca, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. Il Sindaco Marilena Mauceri e gli Assessori della Giunta hanno anche accolto un gruppo di cicloturisti, Tour Operator Sicicla, specializzato in ciclo-turismo ed ecoturismo, che ha ripreso i propri tour sulla “Via Selinuntina” tra Mazara del Vallo, Selinunte/Castelvetrano e Porto Palo/Menfi.