Con grande soddisfazione, si comunica che anche quest’anno l’I.C. Lombardo Radice – Pappalardo sarà rappresentato da un alunno alle Finali Nazionali dei prestigiosi Campionati Internazionali della Università Bocconi. Infatti l’alunno Giorgio Caradonna, della classe 1^ sez. I del plesso Medi, avendo risolto correttamente gli esercizi assegnati alla sua categoria, ha superato le semifinali ed è stato ammesso alle Finali nazionali, che si svolgeranno nel mese di settembre p.v. con modalità che saranno precisate in seguito. La fase Finale Nazionale selezionerà la squadra che rappresenterà l’Italia alla Finalissima Internazionale che si svolgerà a Losanna (Svizzera).

“Logica, intuizione e fantasia” è lo slogan che l’Università Bocconi ha creato per sottolineare che per partecipare ad una competizione occorre la voglia di giocare, un pizzico di fantasia e quell’intuizione che fa capire che un problema apparentemente difficile è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere. Un gioco matematico infatti è un problema comune con un enunciato divertente ed intrigante, che suscita curiosità e la voglia di fermarsi un po’ a pensare; meglio ancora se la stessa soluzione sorprenderà poi per la sua semplicità ed eleganza.

Complimentandosi con l’allievo per il prestigioso risultato, che valorizza di conseguenza l’eccellente lavoro condotto dai Docenti della scuola, sempre pronti a sostenere e preparare gli alunni in modo tale da poter partecipare a gare di portata nazionale ed internazionale, dimostrando competenza e capacità di mettersi in gioco, non comuni per la loro fascia di età, la comunità intera della scuola ringrazia tutti gli alunni dell’Istituto che hanno partecipato a concorsi e gare, sia che abbiano superato o meno le fasi iniziali ed indipendentemente dal piazzamento raggiunto, perché è indubbio che, solo se ci si trova pronti al confronto, si può conseguire un miglioramento nella propria preparazione e nella consapevolezza di sé e dei talenti innati.