ASCOLTA L'ARTICOLO

“In volo tra sogni e desideri “Gli alunni dell’ IPSEOA “V. Titone” di Castelvetrano ricordano la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e dicono NO alla forza bruta dell’uomo che picchia, stupra, maltratta, umilia; NO all’uomo che prima le ama e poi le odia; NO a tutti gli abusi consumati sul suo corpo. Oggi palloncini rossi volano in cielo come aquiloni e portano con sé pensieri e riflessioni sul tema: questa l’iniziativa dell’ Istituto Alberghiero che ha deciso di far sentire la propria voce augurando a tutte le donne di poter trovare, dall’altra parte del filo, un uomo vero pronto ad accarezzarle, amarle e rispettarle. I docenti hanno guidato gli alunni alla consapevolezza di come la situazione delle donne resta ad oggi problematica anche nei Paesi occidentali e democratici; li hanno indirizzati verso un rapporto uomo-donna paritetico nei fatti e nelle intenzioni offrendo loro percorsi di educazione affettiva volti a far comprendere la differenza tra “amore” e “possesso”, tesi altresì a generare comportamenti rispettosi dei diritti e bisogni altrui. La scuola non può esimersi dal proporre un modello di comportamento fondato sul dialogo, slegato da luoghi comuni e preconcetti affinchè tutte le donne possano aver il diritto ad essere quello che vogliono, libere dalla paura di uscire da sole la sera, non sottomesse a volontà alcuna, non schiavizzate, non rinchiuse, non assoggettate ma donne con sogni e desideri oggi affidati al cielo.

AUTORE.