Martedì 20 aprile, nell’ambito delle iniziative programmate dal 2° Circolo Didattico di Castelvetrano per promuovere i principi della legalità, gli alunni delle classi quarte e quinte hanno partecipato, in videoconferenza, ad un incontro-dibattito sui temi della legalità e sul ruolo dell’Arma dei Carabinieri.
L’incontro è avvenuto alla presenza del Dirigente Scolastico, Maria Luisa Simanella e degli insegnanti ed ha avuto quale relatore d’eccezione il Tenente Luca Pisano del Comando Compagnia dei Carabinieri di Castelvetrano.

Finalità dell’ incontro è stata quella di far maturare e sviluppare negli alunni la consapevolezza del valore della cultura della legalità fin dalla scuola primaria.
La presentazione di un video illustrativo delle funzioni dei Reparti dell’Arma sul territorio nazionale ed in campo internazionale, con particolare riferimento all’attività svolta dalle forze dell’ordine al servizio dei cittadini, ha consentito agli alunni di familiarizzare con le istituzioni e nello specifico con il delicato ruolo di operatore sociale svolto nella quotidianità dal “Carabiniere”, che non deve essere visto con diffidenza e paura, ma anzi come prezioso alleato nel garantire l’ordine e la sicurezza, a tutela delle libertà civili di tutta la comunità.

Il Tenente Luca Pisano ha trattato tutte le tematiche con delicatezza, considerata l’ età degli alunni, ma anche con l’autorevolezza necessaria, utilizzando un linguaggio chiaro ed efficace, stimolando testimonianze e domande nei giovani interlocutori.
Gli alunni, per l’occasione, hanno indossato i “berretti” dei Carabinieri, che hanno realizzato per rendere loro omaggio ed hanno dato vita ad un interessante dibattito su tematiche di attualità quali il bullismo ed il cyberbullismo, le attività di peacekeeping, il contrasto alle diverse forme di criminalità, i pericoli derivanti dall’uso di internet e dei social network , l’importanza del rispetto delle norme per il benessere comune, l’impegno dell’arma dei Carabinieri in aiuto delle persone bisognose durante l’emergenza Covid-19.
La Dirigente Scolastica ha rivolto un sentito ringraziamento all’Arma dei Carabinieri ed in particolare al Tenente Luca Pisano, che in questa circostanza l’ha egregiamente rappresentata, per la preziosa occasione di arricchimento personale che l’incontro ha offerto a tutti i presenti ed ha espresso un plauso agli alunni e ai docenti per aver realizzato insieme un significativo percorso di crescita all’insegna dell’educazione alla cittadinanza attiva e responsabile”.