La Protezione Civile della Regione Sicilia ha diramato un allerta meteo per la Sicilia a partire dalla mezzanotte di oggi. L’allarme rosso riguarda tutta l’Isola, escluse le province di Ragusa e Siracusa, in cui comunque l’allarme è arancione.

Nell’avviso si legge: “Previste precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati”

Previsti venti forti dai quadranti meridionali, mare molto mosso e temperature in sensibile calo.

maltempo sicilia

Dalle informazioni in possesso pare che l’apice delle precipitazioni avverrà tra la mezzanotte di oggi e le 06.00 di domani mattina, con graduale miglioramento nella mattinata di domani. Il Sindaco di Castelvetrano informa la cittadinanza che sono stati messi in pre-allarme gli uffici della Protezione Civile, compresi tutti i volontari delle locali associazioni di Protezione Civile, una pattuglia di Agenti di Polizia Municipale ed una squadra dell’Ufficio tecnico, vigilerà per tutta la notte per le vie della città per segnalare particolari situazioni di rischio.

Secondo i meteorologi si tratterà di un episodio meteorologico di elevata criticità con allerta a carattere rosso.

Si consiglia quindi particolare attenzione negli spostamenti, evitando le zone particolarmente a rischio come la via Partanna, la piazza Stazione, il quartiere Legnodolce, la via Pietro Luna in corrispondenza della via Trapani e la via Mazara angolo via Sapegno, evitando anche di stazionare nei pressi degli alberi che possono attrarre fulmini, di insegne a palo o comunque sporgenti sulle pubbliche vie.

Nelle prossime ore saranno monitorate le evoluzione delle condizioni meteorologiche, e sarà vagliato il provvedimento di eventuale chiusura delle scuole di ogni ordine e grado della città.

Ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore.