Essepiauto

Continua il percorso creativo del progetto All Tourist per gli studenti dei Licei di Castelvetrano-Selinunte con un altro appuntamento del Laboratorio « Territorial Lab Rotta dei Fenici – Capacity Building Actions ».

Oltre 60 studenti dei diversi Licei dell’IISS « Cipolla-Pantaleo-Gentile » di Castelvetrano stanno infatti procedendo ad analizzare 3 percorsi tematici: Dialogo Interculturale e Pedagogia del Patrimonio, Dieta Mediterranea come fattore identitario e Comunicare il Patrimonio /Heritage.

Obiettivo del Laboratorio è quello di implementare le capacità operative per la valorizzazione territoriale dei giovani studenti sul tema del rapporto tra uomo e contesto con particolare focus al contesto culturale – heritage. Infatti in occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e dell’Anno del Cibo Italiano nel Mondo, ogni territorio può individuare i fattori di valorizzazione della propria identità e tramite questa azione perfezionare delle strategie territoriali di sviluppo che partono dal basso (bottom up).

Nell’ambito del progetto europeo Erasmus+ “All Tourist”, che vede tra i partners l’Università spagnola di Jaén (Andalusia) e l’OITS – Organizzazione Internazionale Turismo Sociale, La Rotta dei Fenici – Itinerario Culturale del Mediterraneo – infatti ha il compito di sviluppare alcune esperienze pilota per raccogliere elementi utili a disegnar una nuova figura professionale, una sorta di facilitatore dello sviluppo, in grado da mettere insieme i pezzi del mosaico che è ogni territorio, mettendo a sistema tutti i settori produttivi, in particolari quelli più caratterizzanti il territorio, dunque agricoltura tipica, artigianato artistico, pesca sostenibile, ed i servizi turistici connessi.

Questo laboratorio, nato grazie alla adesione dell’IISS di Castelvetrano al progetto, servirà a sviluppare nei giovani partecipanti la capacità di analisi e sintesi, di programmazione e messa in opera di un percorso per il territorio, seguendo principi di sostenibilità, di esperienzialità (il 9 febbraio a Palermo la CNA ha tenuto un evento sul tema con grande partecipazione di operatori da tutta la Sicilia), di creatività. A questo proposito la Rotta dei Fenici ha appena avviato una nuova collaborazione con Creative Tourism Network, ala Rete mondiale dedicata al tema.

I partecipanti al Laboratorio hanno potuto raccogliere preziose testimonianze da parte di Filippo Drago, protagonista di una importante azione di valorizzazione dei grani siciliani, e una nutrita rappresentanza dell’Unicef composta dal Presidente del Comitato Provinciale di Trapani, prof. Gaspare Majelli, la Segretaria, Hiba Nairi, e la Coordinatrice dei progetti scuole prof. Mimma Gaglio. Seguiti dai collaboratori della Rotta dei Fenici e dai tutor interni del Liceo Scientifico, i partecipanti stanno lavorando alla creazione di contenuti sui temi trattati, che saranno presentati sul nostro blog in una apposita sezione, ed attività di sensibilizzazione sui temi in evidenza. Saranno fatte anche alcune visite di preparazione per approfondire le tematiche.