Giuseppe Conte ha accettato l’incarico di presidente del Consiglio e ha presentato al capo dello Stato, Sergio Mattarella, la lista dei ministri. La svolta decisiva nelle consultazioni per cercare di formare un governo arriva alle 19 con una dichiarazione congiunta di Di Maio e Salvini che annunciava: “Ci sono le condizioni per un governo politico”. L’accordo prevedeva Conte premier.

Nella lista dei Ministri, troviamo alla Giustizia il nome di Alfonso Bonafede, classe 1976, di Mazara del Vallo ma fiorentino d’adozione. E’ senza dubbio una delle persone più vicine a Luigi Di Maio, deputato del M5S al secondo mandato, avvocato con studio legale nel capoluogo toscano. Alcune delle sue proposte più significative sono quelle sull’introduzione in Italia della “class action” (Azioni di classe per tutti i cittadini e per le imprese e non solo per i consumatori) e quella sul divorzio breve che è confluita nella legge approvata in Parlamento nel 2015.

Max Firreri, direttore della testata “Condividere” è stata a casa dei genitori dell’onorevole Bonafede. I ricordi della giovinezza trascorsa in città, la passione per l’arte e poi la politica coi pentastellati.

Ecco tutti i Ministri del nuovo esecutivo

Presidente del Consiglio – Giuseppe Conte
Vicepresidente del Consiglio e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico – Luigi Di Maio
Vicepresidente del Consiglio e Ministro dell’Interno – Matteo Salvini
Rapporti con il Parlamento e democrazia diretta – Riccardo Fraccaro
Pubblica Amministrazione – Giulia Bongiorno
Affari Regionali e Autonomie – Erika Stefani
Ministro per il Sud – Senatrice Barbara Lezzi
Ministro per la Famigli e le disabilità – Lorenzo Fontana
Ministro affari esteri – Moavero Milanesi
Ministro della Giustizia – Alfonso Bonafede
Ministro della Difesa – Elisabetta Trenta
Ministro dell’Economia – Giovanni Tria
Ministro delle politiche agricole – Gianmarco Centinaio
Ministro dell’Ambiente – Sergio Costa
Ministro Infrastrutture – Danilo Tonineli
Ministro dell’Istruzione – Marco Bussetti
Ministro dei Beni Culturali e Turismo – Alberto Bonisolidi
Ministro della Salute – Giulia Grillo
Ministro degli Affari Europei – Paolo Savona
Sottosegretario Presidente del Consiglio – Giancarlo Giorgetti